19 Agosto 2022

Le organizzazioni del Terzo Settore relativo al Piano Sociale di Zona di Castrovillari: un silenzio imbarazzante, una prassi operativa disattesa, un welfare personalizzato!

Castrovillari, 08/11/2021

Un silenzio imbarazzante, una prassi operativa disattesa, un welfare personalizzato!
A fine giugno 2021 dopo diversi solleciti e incontri online (iniziati nell’autunno del 2020) la rappresentanza del Forum territoriale del Terzo Settore – area Pollino, insieme alle parti sociali, alla presenza dei Sindaci dell’Ambito Sociale di Castrovillari, ha sottoscritto gli accordi di programma
per la presentazione del Piano Sociale di Zona. Le organizzazioni del Terzo Settore attraverso il suo Portavoce hanno sottoscritto gli accordi sulla parola, non avendo potuto vedere la documentazione dettagliata a causa dei tempi ristretti per la presentazione dei Piani comunicata
dalla Regione Calabria.
In tale occasione, come nei precedenti e nei successivi incontri, l’Ufficio di Piano che afferisce al Comune capo ambito di Castrovillari e al Consorzio dei Servizi Sociali del Pollino, ha sempre tenuto a precisare che la documentazione formale sarebbe stata comunicata ed inviata a tutte le parti, garantendo allo stesso tempo una maggiore partecipazione e un più proficuo
coinvolgimento delle parti sociali nelle politiche del welfare locale.
Intanto il Piano Sociale è stato presentato ed approvato dalla Regione Calabria.
Ad oggi, pur essendo previsto dalla normativa e pur avendo deliberato e specificato (da parte delle amministrazioni locali) un più attivo coinvolgimento del Terzo Settore, l’Ufficio di Piano
non ha neanche trovato il tempo di trasmettere alle parti la documentazione relativa al Piano Sociale di Zona, né di rispondere alle richieste presentate a luglio scorso.
− Questo silenzio da parte dei tecnici, degli uffici, degli amministratori è incomprensibile e grave.
− Questa non è la prassi operativa di lavoro condiviso per il welfare che la normativa prevede e che in tutt’Italia genera esperienze di grande valore sociale.
− Questo è una ennesima dimostrazione di un atteggiamento e di un’azione “personalizzata” della gestione della “cosa pubblica”, disconoscendo gli strumenti di partecipazione civica e
democratica.
Ma vogliamo continuare sempre con uno spirito costruttivo, ribadendo le richieste già sottoposte all’attenzione dell’Ufficio di Piano, chiediamo:

• la presentazione pubblica del Piano Sociale di Zona, ovvero la “comunicazione” delle azioni,
delle economie e delle politiche per il sociale che saranno attivate nei prossimi anni;
• la realizzazione di un “Registro delle Organizzazioni del Terzo Settore” che operano nell’ambito territoriale di Castrovillari
• la definizione dei ruoli dei funzionari e amministratori che specificamente si occupano o si occuperanno delle tematiche relative al piano: ma cos’è questo Ufficio di Piano, da chi è composto, come opera?
• la realizzazione di un vademecum operativo o di altra soluzione che garantisca
comunicazione e trasparenza, relativo alle procedure per le autorizzazioni, gli
accreditamenti e quant’altro sia riferibile all’attuazione del Piano e di altre misure di
assistenza sociale;
• l’attivazione operativa un tavolo tecnico per l’individuazione e la definizione di strategie di sostegno alla co-programmazione e la co-progettazione tra gli enti locali e gli enti del terzo
settore che consentano di definire soluzioni condivise di accordi e protocolli operativi;
• l’elenco delle organizzazioni del Terzo Settore (di tutti i settori) che nei diversi ambiti hanno contratti o protocolli in essere con la pubblica amministrazione;
• la definizione di un cronoprogramma operativo di supporto all’attuazione del Piano Sociale di Zona che consenta di monitorare e sostenere gli interventi attivi e da attivare.

Organizzazioni aderenti al già Forum Territoriale del Terzo Settore – area Pollino
il portavoce f.f. protempore

Silvio Carrieri

tel. 347 6519686
e-mail: forumterzosettore.pollino@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE