24 Aprile 2024

A CASTROVILLARI RICCO WEEK END ALL’INSEGNA DEL JOY FESTIVAL

0

DOMANI AL CASTELLO ARAGONESE IL RAGGAE DI BUNNA DEGLI AFRICA UNITE

SABATO ATTESO PAU (NEGRITA)

DOMENICA ROY PACI E LO CHEF MAX MARIOLA

Castrovillari, vivace cittadina del Cosentino che in virtù del gran numero di prestigiose iniziative culturali organizzate nel suo territorio nel corso dell’anno, da un’idea di Sergio Gimigliano, accolta dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mimmo Lo Polito (che ha creato in tal senso un assessorato ad hoc, affidato al consigliere Ernesto Bello), da alcuni anni a questa parte è stata brandizzata a livello istituzionale come “Città Festival”, si appresta a vivere un week end ricchissimo di eventi rientranti nella programmazione del JOY Festival 2023.

Giunto alla sua 3° edizione, l’evento organizzato dall’associazione culturale Alegrìa, diretto artisticamente da Maddalena Panebianco e realizzato con il contributo della Regione Calabria (Avviso pubblico “Eventi Culturali 2022”) e del Comune di Castrovillari (proprio in quanto fortemente voluto dal Sindaco e dall’assessore Bello), dopo le prime due giornate vivrà, infatti, il gran finale nella magica cornice del Castello Aragonese, che per l’intero week end ospiterà nelle sue sale e nel suo cortile eventi di ogni tipo e i grandi concerti / DJ set serali (tutti ad ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili).

La giornata di domani, VENERDÌ 23 GIUGNO, inizierà, come sempre, con un appuntamento mattutino dedicato alla scoperta del territorio; dopo la passeggiata in e-bike nei piani di Campotenese e l’escursione nella Valle del Coscile, questa volta è prevista la visita al Protoconvento Francescano e al Sistema Museale della città di Castrovillari (con raduno alle ore 9.30 nel piazzale antistante il maniero castrovillarese, sotto la guida dell’esperto Gaetano Sangineti, guida ufficiale del Parco Nazionale del Pollino, da contattare per prenotare gratuitamente il proprio posto al numero 349/5346434).

Nel pomeriggio, invece, le attività inizieranno alle ore 15 con il secondo dei tre appuntamenti con il corso di Fotografia “L’arte dell’Immagine” a cura di Giuseppe Maimone, per proseguire con il secondo incontro targato  @scomfort.zone (nel corso del quale al pubblico del JOY Festival verranno svelati i segreti dell’Arte del Viaggiare e quelli per imparare a raccontare esperienze ed emozioni vissute durante i viaggi), mentre alle ore 17.30 è in programma il primo appuntamento con il workshop con la Visual Artist CHIARA CROCE, vincitrice mondiale al Red Bull Doodle Art 2023.

In serata, infine, dopo l’aperitivo a cura della Pizzeria Il Portico degustato ascoltando una selezione di brani a cura di Donnie Donovitz e l’Open Act a firma di DJ Alex Perdido, salirà alla consolle BUNNA, fondatore, oltre un quarantennio fa, degli Africa Unite e uno degli indiscussi ambasciatori italiani della cultura reggae e Rastafari.

Dopo questa intensa giornata, le attività del JOY Festival riapriranno al pubblico nella mattinata di SABATO 24 GIUGNO, quando è in programma una visita guidata (a cura dell’esperta guida Gaetano Sangineti e prenotabile gratuitamente telefonando al 349/5346434) nell’antico e splendido quartiere della “Civita” (sito centro storico di Castrovillari), che sarà arricchita dalla degustazione di prodotti tipici del territorio e nel corso della quale saranno operativi sul campo i frequentatori del corso di Fotografia  “L’arte dell’Immagine”, che metteranno in opera quanto appreso durante le lezioni in aula, cercando di cogliere con l’obiettivo le tante bellezze architettoniche e paesaggistiche che impreziosiscono il centro storico castrovillarese.

Il pomeriggio, invece, inizierà con un appuntamento dedicato ai più piccini, con “Storie felici nel Castello”, momento dedicato alla lettura a cura della Libreria La Freccia Azzurra curato da Alessandra stabile (ore 16) e proseguirà alle ore 17.30 con la seconda parte del workshop dedicato ai Comics e alla doodle art a firma di CHIARA CROCE, che si racconterà poi nel corso del tradizionale aperitivo giornaliero in programma alle ore 19, come sempre caratterizzato dalla possibilità di degustare le prelibatezze della pizzeria Il Portico.

La serata proseguirà, poi, con il DJ Set di Zingabeat e terminerà con il progetto rock dance “Zona Bastarda” a cura di PAU, frontman dei NEGRITA, una delle band più rappresentative del panorama rock italiano (ore 21.30).

Il JOY Festival 2023 vivrà, poi, la sua ultima, intensissima, giornata nel Castello Aragonese DOMENICA 25 GIUGNO, giorno in cui, dopo l’appuntamento mattutino dedicato alla “Danza della Gioia” (coordinato da Tilde Nocera del Centro Espressioni Artistiche e in programma alle ore 10), nel pomeriggio si andrà dall’incontro sul tema del Reportage di Viaggio tenuto da Denis Strickner, travel coordinator di WeRoad (in programma alle ore 16) all’attesissimo showcooking dello chef di Gambero Rosso MAX MARIOLA (che a partire dalle ore 19 utilizzando la famosa cipolla bianca di Castrovillari, i pomodorini Franzese, la soppressata e il formaggio Dolcecampo prodotti dalla Cooperativa di Campotenese e il pane di Cerchiara prodotto dal panificio di Vito Elisa, preparerà in esclusiva per il pubblico del JOY Festival una squisita “mbosta”), fino al “TODA JOIA PARTY”, DJ set del mitico ROY PACI, che salirà alla consolle alle ore 21.30 dopo DJ Saro Costa e Zingabeat per concludere in bellezza e allegria questa terza edizione del JOY Festival. 

Tutti gli eventi del Joy Festival si svolgeranno in piena sicurezza (l’ingresso è libero, ma fino ad esaurimento dei posti disponibili) e saranno arricchiti dagli apericena a cura della Pizzeria Il Portico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *