7 Giugno 2023

La Regione Calabria, partner dell’edizione 2023 di Macfrut

0

La Regione Calabria, partner dell’edizione 2023 di Macfrut che si terrà a Rimini Expo Center dal 3 al 5 maggio. «Abbiamo scelto di divenire partner del Macfrut 2023 – racconta l’Assessore regionale all’agricoltura Gianluca Gallo – per offrire alla Calabria una dimensione che merita, attraverso una manifestazione fieristica che è punto di riferimento a livello mondiale».

banner 588 - Meraviglie di Calabria - 2

Calabria al Macfrut

Calabria, terra Bio

«La nostra terra con oltre il 30% delle superfici bio, è vocata alla produzione ortofrutticola, settore nel quale con le sue aziende fa segnare un fatturato annuo pari ad oltre 900 milioni di euro. La Calabria è in Italia prima nella produzione di clementine (tra le quali il clementino Igp) e di recente si è affermata anche nella coltivazione dei kiwi, in particolare di quello a polpa gialla. Tipologie produttive strettamente connesse agli areali di pianura e costieri, con circa 35.000 ettari dedicati agli agrumi, altre decine di migliaia riservati a pesche e nettarine, 3.000 ai kiwi (e di questi poco più di 700 ai kiwi gialli). Seguono coltivazioni orticole di grande importanza, come il finocchio Igp di Isola Capo Rizzuto, la patata della Sila e la principessa, dell’ortofrutta, ovvero la Cipolla rossa di Tropea, senza dimenticare il settore della trasformazione, dove spiccano succhi d’arancia di rara squisitezza e produzioni di nicchia come le bucce candite: il 95% di quelle che impreziosiscono i panettoni di matrice italiana provengono proprio dalla Calabria», precisa Gallo.

L’evento

Sarà un’edizione da record e sono i numeri a confermarlo: 1100 espositori, +35% di area espositiva, 30% di espositori esteri e 1500 top buyer da tutto il mondo. Protagonista assoluta è l’ortofrutta che come emerso dai dati Ismea, costituisce un quarto della produzione agricola nazionale con 15 miliardi di euro. Tra le tante sorprese, il Padiglione dedicato al Sudamerica, lo stand nazionale di Arabia Saudita, il ritorno della Cina, una forte presenza dall’Africa con 19 Paesi. Oltre a queste importanti novità, vanno aggiunti i Saloni tematici sui trend del momento: dal Vivaismo alle Spezie ed Erbe officinali, passando per il Pianeta Rosso del pomodoro per poi giungere all’International Blueberry Days, che farà di Macfrut la capitale mondiale del mirtillo. In concomitanza con Macfrut si terrà anche Fieravicola, manifestazione internazionale dedicata alla filiera avicunicola, con i principali player delle carni bianche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE