23 Luglio 2024

LA 26° GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE A CASTROVILLARI RACCOGLIE 5.219 CHILOGRAMMI DI ALIMENTI DINANZI A 10 SUPERMERCATI E NELLE 10 SCUOLE PARTECIPANTI CON L’AIUTO DI TANTI VOLONTARI, PARROCCHIE E ASSOCIAZIONI”

0

Solidarietà, Condivisione, Inclusione e Incontro per diffondere e rilanciare la Dignità della Persona che non si può perdere di vista perché sempre bisognosa di essere “Guardata”, come è stato sostenuto nella messa, con tutti i volontari, celebrata, prima dell’iniziativa, nella chiesa di San Girolamo.

Con queste irriducibili ragioni di aiuto e di attenzione all’Altro la 26^ Giornata nazionale della Colletta Alimentare nel capoluogo del Pollino ha fruttato ben 5.219 chilogrammi di alimenti a lunga conservazione.

Dinanzi a 10 supermercati della città (Conad -Sangiovanni-, Conad, Dok, Eurospar, Eurospin, Pick up di via Polisportivo, Iper Coop Lidl, MD, Pollino Discount,) sono stati raccolti 4.079 chilogrammi, tra mattina e pomeriggio, mentre nei 10 istituti scolastici (Tecnico Commerciale, Tecnico Industriale, Ipsia, licei Classico, Scientifico ed Artistico oltre le Scuole del Primo Ciclo SS. Medici, Villaggio Scolastico, Scuola Media “Enrico De Nicola” e “Vittorio Veneto”), si è arrivati a ben 1.140 chili grazie al coinvolgimento dei ragazzi accompagnati nel gesto da dirigenti, insegnanti e collaboratori.

Più di 80 i volontari impegnati tra cui diversi studenti delle Superiori, e attive pure le Parrocchie di “San Girolamo”, “San Francesco di Paola”, dei “Sacri Cuori”, di “Auxilium Cristianorum” oltre “Casa “Betania”, il Centro Aiuto alla Vita, la Parrocchia del Comune di Eianina e tutte le persone che hanno voluto, a diverso titolo, mettersi a disposizione.

A tal proposito il coordinatore di Zona, dr. Antonio Filardi, ha voluto ringraziare, a nome e per conto della onlus, tutti e ciascuno in particolare: “per la fattiva collaborazione, per il coinvolgimento diretto, senza retorica e dedizione generosa e sincera a frutto di una gratuità che costruisce nell’operosità responsabile. Dinamicità interpretate da “migliaia di braccia” in tutta Italia, come dalle centinaia qui, da noi.”

La Colletta Alimentare ha interessato nel Territorio più Comuni, ribadendo, così, le ragioni della Giornata, con gesti semplici e che il Banco promuove da oltre un quarto di secolo con una Compagnia vitale di ogni età.

Un appuntamento, ancora una volta, fondamentale per continuare a sensibilizzare tutti verso atti concreti d’aiuto, vera bussola di un cammino nella realtà che provoca il Desiderio di esserci e starci.

lì 27 novembre 2022
Il Banco Alimentare di Castrovillari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may have missed

ARTICOLO VENTUNO DI CASSANO ALL’IONIO, SOSTENIAMO LE ECCELLENZE CASSANESI.Sono ormai all’ordine del giorno le soddisfazioni ed i meriti che inostri ragazzi ottengono in giro per l’Italia.Cassano è orgogliosa dei suoi giovani figli che contribuiscono a darelustro alla nostra splendida comunità.Passione, dedizione e grande impegno fanno da sfondo ai risultatiraggiunti.D’altro canto, non possiamo ignorare i sacrifici economici (e non)delle famiglie.Siamo consapevoli che i supporti ed i contributi degli Enti preposti sonodavvero minimi e le difficoltà e le fatiche di giorno in giorno sono sempremaggiori e talvolta insostenibili.Pertanto, ArticoloVENTUNO propone che l’AmministrazioneComunale si faccia carico, attraverso un bando, dell’erogazionedi borse di studio a favore dei giovani di tutto il territorio diCassano, con lo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolasticodegli studenti meritevoli, nonché per incoraggiare la prosecuzione aglistudi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunitàprofessionali e culturali .Dunque, meno benemerenze, targhe ed intitolazioni.Noi siamo per un supporto fattivo verso chi ha fame di cultura , perchésarebbe un modo per invertire il senso ed elevare le menti.La Cassano per bene ha fame di cultura vera e non può accontentarsidelle strisce bianche sull’asfalto fatte passare come un eventostraordinario!Piuttosto, si premii la cultura del merito.È necessario che la politica locale si unisca con noi su taleargomento per difendere e sostenere l’eccellenza Cassanese.Diamo ai nostri giovani l’opportunità ed il giusto appoggio per formarsi emettersi in gioco.Per i ragazzi e con i ragazzi!Cassano All’Ionio, 19/07/2024Associazione politico-culturale ArticoloVENTUNO.