23 Luglio 2024

Piantumazione Corso Calabria: si riunisce il tavolo tecnico sul Verde Urbano tra Associazioni e Amministrazione

0

Il prossimo incontro è in programma per martedì 18 ottobre

CASTROVILLARI – Sembrano vedersi i primi frutti del tavolo permanente per tutelare il verde urbano in città. Dopo l’avvio dei lavori del primo lotto su Corso Calabria – che prevedono il taglio dei pini e delle relative ceppaie, a causa dei danni ai marciapiedi e al manto stradale – il tavolo tecnico tra associazioni e amministrazione comunale torna a riunirsi e a dialogare sulle iniziative da adottare.

Presenti all’incontro per la scelta delle essenze da piantare in sostituzione dei pini, il consigliere regionale Ferdinando Laghi, l’Assessore comunale all’ambiente, Pasquale Pace e le associazioni ISDE – Medici per l’Ambiente; AFD; Pensieri Liberi Pollino; ALAS; Acanto; il Riccio e Solidarietà e Partecipazione. Assente, perché fuori sede, l’esperto agronomo incaricato dall’Amministrazione, Jacopo Liotti, autore di una proposta contenuta in un documento, che è stata oggetto del dibattito.

Le operazioni di questa nuova fase dei lavori sono assai delicate, perché è necessario affrettare i tempi per approvvigionarsi degli alberi necessari. Ma anche perché nei primi anni dopo la piantumazione può presentarsi il rischio di un non corretto attecchimento delle piante, rischiando così di sprecare il lavoro svolto. E’ per questo che la richiesta manifestata da Laghi e dalle Associazioni presenti è stata quella di nominare, da parte dell’Amministrazione comunale, un referente atto a supervisionare la corretta messa a dimora delle essenze e a curare la loro corretta gestione per il tempo necessario, così come chiaramente illustrato anche nella relazione dal dottor Liotti. Il necessario confronto con lo stesso, è stato programmato, tramite collegamento web, a brevissimo, per rispettare i tempi utili per la ripiantumazione, per gli ultimi chiarimenti ed eventuali nuove proposte.

“È fondamentale individuare una figura esperta di riferimento che organizzi con cura un sistema di corretta piantumazione, con tutti i supporti necessari – ha dichiarato Laghi – essendo Corso Calabria importante viale d’ingresso alla città, così come occorre che ci sia cura massima nelle scelte e nelle valutazioni. Sono lieto che l’assessore Pace abbia concordato con le linee guida emerse nella riunione, pur nelle difficoltà del reperimento di fondi e personale. Ma l’importanza del tema e le ricadute delle attività in corso sono certo saranno ben valutate dall’Amministrazione comunale, che certamente si adopererà adeguatamente”.

Ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may have missed

ARTICOLO VENTUNO DI CASSANO ALL’IONIO, SOSTENIAMO LE ECCELLENZE CASSANESI.Sono ormai all’ordine del giorno le soddisfazioni ed i meriti che inostri ragazzi ottengono in giro per l’Italia.Cassano è orgogliosa dei suoi giovani figli che contribuiscono a darelustro alla nostra splendida comunità.Passione, dedizione e grande impegno fanno da sfondo ai risultatiraggiunti.D’altro canto, non possiamo ignorare i sacrifici economici (e non)delle famiglie.Siamo consapevoli che i supporti ed i contributi degli Enti preposti sonodavvero minimi e le difficoltà e le fatiche di giorno in giorno sono sempremaggiori e talvolta insostenibili.Pertanto, ArticoloVENTUNO propone che l’AmministrazioneComunale si faccia carico, attraverso un bando, dell’erogazionedi borse di studio a favore dei giovani di tutto il territorio diCassano, con lo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolasticodegli studenti meritevoli, nonché per incoraggiare la prosecuzione aglistudi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunitàprofessionali e culturali .Dunque, meno benemerenze, targhe ed intitolazioni.Noi siamo per un supporto fattivo verso chi ha fame di cultura , perchésarebbe un modo per invertire il senso ed elevare le menti.La Cassano per bene ha fame di cultura vera e non può accontentarsidelle strisce bianche sull’asfalto fatte passare come un eventostraordinario!Piuttosto, si premii la cultura del merito.È necessario che la politica locale si unisca con noi su taleargomento per difendere e sostenere l’eccellenza Cassanese.Diamo ai nostri giovani l’opportunità ed il giusto appoggio per formarsi emettersi in gioco.Per i ragazzi e con i ragazzi!Cassano All’Ionio, 19/07/2024Associazione politico-culturale ArticoloVENTUNO.