9 Dicembre 2021

SAN BASILE CITTA’ DELLO SPORT OUTDOOR: FINANZIATO UN CAMPO DI PADEL 

La società Terna spa ha finanziato l’idea presentata dall’amministrazione con 40 mila euro

Si implementa di un nuovo impianto per il gioco del padel la dotazione di infrastrutture per gli sport all’aperto del comune di San Basile. La società Terna, gestore della rete di trasmissione italiana in alta tensione e leader nella trasformazione del mercato elettrico verso fonti eco-compatibili, ha finanziato con 40 mila un campo di Padel proposto dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco, Vincenzo Tamburi, su sollecitazione del consigliere Basilio Zaccaro. 

Il delegato allo sport dell’esecutivo di San Basile, infatti, aveva avuto l’idea di implementare la dotazione comunale con un nuovo impianto che seguisse la nuova tendenza di gioco all’aperto. Ultimato il progetto l’amministrazione ha presentato l’idea alla società che ha scelto di finanziare l’impianto. 

«Un nuovo servizio – ha commentato Vincenzo Tamburi, primo cittadino della comunità arbereshe – sarà presto operativo e arricchirà la già molteplice offerta di sport all’aperto di cui San Basile è ricca. Vivere all’aperto e in pieno contatto con la natura rende ancor più piacevole svolgere attività ludico sportive nel nostro borgo. Ci piace pensare al nostro paese come una vera cittadella dell’outdoor». 

Soddisfatto del risultato raggiunto anche il consigliere con delega allo sport Basilio Zaccaro: «questo nuovo impianto si unisce a quello del calcetto, del paint ball, del tiro ad aria compressa e delle bocce, della palestra al coperto anche per calcio, tennis e pallavolo che ormai sono luoghi di aggregazione e svago per coloro che lo frequentano, oltre ad essere un attrattore per il comprensorio che sceglie sempre di più San Basile per fruire di questi sport innovativi e che consentono di godersi l’aria sana e qualche momento di tranquillità»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *