15 Giugno 2021

Dottore Giovanni Fazio Segretario Sezione PD CASTROVILLARI sulla discarica di Firmo

Per l’ennesima volta l’attuale Giunta regionale di centrodestra si dimostra sorda alle istanze dei territori.
Per l’ennesima volta bypassa i sindaci, vere sentinelle sui territori.
Per l’ennessima volta, è pronta a dimostrare di avere a cuore gli interessi di pochi.
Fortunatamente, questa nefasta esperienza è agli sgoccioli.
Affidare la Regione a persone politicamente inesperte e, obiettivamente, non conoscitrici della
nostra Terra ha avuto come conseguenza l’adozione di scelte scellerate, come l’ipotesi di realizzare
una discarica di servizio dell’Ato Cosenza in un terreno del Comune di Firmo. Risulta ovvio constatare come gli attuali assessori regionali ignorino la forte vocazione agroalimentare del
nostro territorio, che verrebbe fortemente danneggiata nel caso in cui tale progetto venisse realizzato. Ci preme ricordare che diversi comuni di questo Territorio hanno, qualche settimana fa, ricevuto l’attestato di comuni ricicloni, per essersi distinti nella raccolta differenziata. Oltre il
danno anche la beffa, verrebbe da dire.
Siamo consapevoli che è necessario affrontare il problema degli impianti di selezione e trattamento per il riciclo per chiudere la filiera nella zona e riprogrammare la gestione dei rifiuti.
Lo sviluppo green che responsabilmente ed in modo sostenibile si fa carico del problema del
trattamento dei rifiuti (urbani e non) deve essere la nostra bussola. Proprio per questo il nostro comprensorio ci opponiamo nettamente a che il nostro comprensione diventi zona di mero
“scarico” di rifiuti.
I circoli del PD di Saracena, Castrovillari, Morano Calabro, Acquaformosa e Mormanno sono al
fianco dei sindaci dell’Esaro e del Pollino in questa battaglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIVE OFFLINE
track image
Loading...