20 Ottobre 2020

Lamensa, Castrovillari ha bisogno di un nuovo sindaco

Giancarlo Lamensa: «Castrovillari ha bisogno di un nuovo sindaco oggi più che mai»
Rimettiamo in piedi la città. Invito a riflessione per il voto, noi credibili ‘scegliete la strada dei valori’

Castrovillari, 23 settembre 2020

“Castrovillari ha bisogno di un nuovo sindaco. Oggi più che mai. Per rimetterla in piedi e consentirgli di agganciare la ripresa economica in continuità alla Regione, e con la condivisione di tutti i livelli istituzionali. “. Lo afferma Giancarlo Lamensa, il candidato a sindaco della coalizione di centrodestra, dopo i risultati elettorali delle amministrative della città che lo portano allo scontro diretto al ballottaggio il prossimo 4 ottobre.

“Abbiamo superato le aspettative, – osserva Lamensa – siamo stati credibili e convincenti rispetto agli avversari in campo. Partiamo da una posizione di vantaggio: ben 900 voti in più della coalizione del centrosinistra; ma questo non deve farci abbassare la guardia. Di fronte ci sono altre due settimane di una corsa iniziata ormai più di un mese e mezzo fa: una corsa in cui mi hanno accompagnato tanti amici, parenti, e collaboratori ai quali non posso che rivolgere il mio più sincero ringraziamento. La mia famiglia che mi è stata e mi continuerà a stare vicino. Agli esponenti del centrodestra che mi hanno sostenuto non posso che esser grato: a cominciare da Wanda Ferro, e poi la governatrice Jole Santelli, la senatrice Fulvia Caligiuri, l’assessore regionale Gianluca Gallo, l’assessore regionale Fausto Orsomarso, l’assessore regionale Franco Talarico ed i consiglieri regionali Pietro Molinaro e Luca Morrone, ed infine Luigi Lirangi ed Eraldo Rizzuti.
“A tutti i candidati, che si sono battuti in questo primo turno, rivolgo il mio più sincero apprezzamento per la lotta che hanno portato avanti – continua Lamensa – invito loro e tutti quelli che si riconoscono nel nostro programma e nei nostri valori, e che hanno a cuore il destino di Castrovillari, a una riflessione sul ballottaggio che deciderà la nuova amministrazione: quella vecchia e ormai satura di smarrimento decisionale; oppure una nuova strada, fatta di giovani e idee pronte a far rinascere questo territorio”.

“Al mio prossimo avversario ‘politico’ invece – prosegue – dico soltanto che, se dopo 8 anni di governo si trova indietro di 7 punti, dovrebbe cominciare a porsi qualche domanda sul suo operato: ha favorito i soliti pochi e ha danneggiato il resto dei cittadini. In due parole: un’amministrazione fallimentare”.

“Castrovillari non può più continuare a sopportare tutto questo. Non più. Noi abbiamo fatto un gran lavoro – conclude Lamensa – un lavoro che dovrà continuare ancora per qualche giorno di campagna elettorale, e che poi metteremo al servizio della città. La nostra città. Da cambiare insieme. Per darle una rinascita”.

Ufficio Stampa Candidato Sindaco Lamensa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *