21 Ottobre 2020

Comunicazioni del sindaco di San Basile Vincenzo Tamburi

EMERGENZA CORONAVIRUS (Fase 3).
Ecco in sintesi cosa accade da lunedì 18 Maggio a San Basile.

Tutti gli spostamenti diventano liberi nel territorio regionale e nessun obbligo di autocertificazione ?.
Obbligo utilizzo della mascherina? nei locali al chiuso, nei luoghi affollati e all’aperto (in caso di distanza inferiore a 1 metro).
Riprendono le funzioni religiose con obbligo di rispettare l’accordo Stato-Chiesa ⛪️
Riaprono i parrucchieri con obbligo di attenersi alle linee guida specifiche ?‍♀️
Riaprono i centri estetici con obbligo di attenersi alle linee guida specifiche ?
Riaprono i Bar☕️ ma con le seguenti misure di sicurezza:

  • obbligo di predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione per i clienti;
  • obbligo di utilizzo della mascherina da parte dei clienti se non seduti al tavolo;
  • obbligo di utilizzo della mascherina da parte del personale di servizio;
  • obbligo di sistemare sedute e tavoli garantendo la distanza di 1 metro tra i clienti;
  • obbligo per il servizio al bancone di garantire la distanza di 1 metro tra i clienti;
  • obbligo di predisporre prodotti igienizzanti mani per gli utenti all’ingresso della struttura e in prossimità dei servizi igienici;
  • obbligo di pulizia dei servizi igienici più volte al giorno;
  • obbligo di igienizzare tavoli e sedie ad ogni cambio cliente;
  • divieto di giochi da tavolo, come ad esempio le carte, che prevedono lo scambio di “oggetti” tra i clienti;
  • è preferibile utilizzare gli spazi all’aperto per i tavoli;
  • è preferibile dotarsi di termometro-scanner per la misura della temperatura ai clienti.

Un ritorno alla quasi normalità ma con l’attenzione di sempre! Avanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *