22 Ottobre 2020

COMUNICATO STAMPA – INSIEME PER CASTROVILLARI

Se Lo Polito dice di aver salvato il Tribunale di Castrovillari… Perché non salva anche il nostro ospedale? Perché non restituisce l’acqua ai cittadini?

Il Gruppo politico “Insieme per Castrovillari”, rappresentato nel Consiglio comunale da Onofrio Massarotti, tuona contro il sindaco Lo Polito: «Non possiamo accettare queste sue dichiarazioni. Si autoproclama salvatore del nostro Tribunale, motivo, addirittura, perché la nostra Città lo ricordi nella storia». «Restiamo davvero esterrefatti per le esternazioni del sindaco Lo Polito, forse dovute al forte caldo di questi giorni, ma vogliamo ricordargli che il nostro Tribunale è salvo non certo grazie a lui, ma grazie agli interventi di tutte le forze politiche e, soprattutto, grazie ad una mobilitazione popolare mai vista prima. Ma se davvero Lo Polito detiene tutti questi poteri politici, fino ad oggi sconosciuti a tutti, perché allora non interviene per salvare anche il nostro Ospedale o risolve, una volta per tutte, la problematica della mancata erogazione di acqua, che sta mettendo in ginocchio i nostri concittadini e le nostre attività commerciali? Ma la notizia che ci lascia ancora più perplessi è il suo stato confusionale. Dopo aver comunicato che nel suo schieramento politico esiste già una classe dirigente nuova, escludendo di fatto tutti quelli attualmente al suo seguito, ha rassicurato la Città escludendo la sua ricandidatura. Ma con la scusa che qualcuno lo avrebbe accusato di tirarsi indietro, vista la disastrosa situazione finanziaria della quale lui stesso, in parte, è responsabile, rimette la sua stessa candidatura a disposizione del suo schieramento. Tradotto: si ricandiderà alle prossime elezioni. Ci teniamo a dire a Lo Polito che noi di Insieme per Castrovillari non solo, sicuramente, non lo ricorderemo per il sindaco che avrebbe salvato il nostro Tribunale, ma viceversa, dopo 7 anni di disastrosa amministrazione, lo ricorderemo per molto altro. Ovvero per il degrado urbano in cui versa la nostra Città, per i disastri economici fatti durante la sua gestione, che ci hanno portato dritti al dissesto​finanziario, per la mancata capacità di gestire la macchina ed il personale comunale, per non aver presentato in tutti questi anni neanche un solo piano per riprendere il turismo ed il settore agricolo, ma presentando, di contro, soltanto proposte di ricezione di immondizia, che annullerebbero di fatto una programmazione seria e consapevole dei settori turistico ed agricolo. Caro Lo Polito ti ricorderemo sicuramente per questo e molto altro e per tale motivo noi di Insieme per Castrovillari ti ringraziamo per quello che hai cercato di fare fin qui, ti è riuscito tutto o quasi tutto, piuttosto male, ma preghiamo te ed altri dinosauri della politica locale, che da soltanto 30 anni siete seduti sui banchi comunali, di fare un doveroso passo indietro e dare spazio alle nuove generazioni».

Castrovillari, 17 giugno 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *