17 Aprile 2024

Nota stampa del direttivo Forza Italia – Castrovillari 

0

La nota stampa diramata dal Partito Democratico nelle ultime ore e le polemiche che in essa si palesano rappresentano un inopportuno tentativo di addebitare responsabilità verso la Regione Calabria, con il solo scopo di scaricare su altri colpe e provocare ulteriori fratture nella città.  

E dunque, ci troviamo costretti, ancora una volta, a porre un freno alla dilagante opera di mistificazione della realtà su un fatto – quello del perduto finanziamento del Palazzetto dello Sport – che mortifica ulteriormente la città e che vede cristallizzate in maniera chiara le responsabilità di tale fallimento in capo a chi è rimasto inadempiente rispetto agli obblighi imposti dalla legge sul procedimento amministrativo. 

Ed invero, tanto per cominciare, tocca precisare con vigore come, per fortuna, i procedimenti amministrativi giammai possono essere viziati o influenzati da qualsivoglia infiltrazione politica e che le valutazioni compiute dagli uffici, fino a prova del contrario, vertono solo sui requisiti e sui documenti che rendono, pertanto, apprezzabili o meno, gli sforzi istruttori prodotti dai soggetti candidati al bando di riferimento e, di conseguenza, ammissibili o non ammissibili i finanziamenti. Peraltro, chi sostiene le strampalate tesi della “congiura” o delle ingerenze negative – tesi assolutamente populiste e di basso profilo – forse, non ha a mente i  principi costituzionali della trasparenza, del buon andamento e dell’imparzialità della Pubblica Amministrazione. 

Di conseguenza – come nella vicenda del mancato finanziamento del Palazzetto sportivo –  i provvedimenti di diniego, rigetto o, peggio, di revoca emessi nell’ambito dei procedimenti amministrativi dagli Enti preposti – in tal caso dalla Regione Calabria – non possono essere frutto di macchinazioni ad arte fabbricata contro la città di Castrovillari ed in specie della municipalizzata società Pollino Gestione Impianti, quanto piuttosto il risultato di un deludente, pedestre e carente iter istruttorio. 

Rispetto a tali evidenze – bene argomentate e motivate dalla Regione nel proprio decreto –  ed ai documenti che versano agli atti del procedimento, è chi si sforza a raccontare fatti divergenti che, probabilmente, avverte l’esigenza di fabbricare ad arte tesi e narrazioni che possano allontanare responsabilità e colpe dal cono d’ombra del proprio operato.  

Peraltro, a confutare le illazioni, sono gli innumerevoli finanziamenti accordati dalla Regione Calabria a comuni a guida centro-sinistra. A confutare le maldicenze sono i tanti Sindaci che si rivolgono a questa regione di centro-destra i quali ottengono finanziamenti che costituiscono occasioni di sviluppo per le loro città.

Sul mancato finanziamento del Palazzetto dello Sport, gli unici a perderci sono i cittadini. Sono i numerosissimi atleti e sportivi della nostra città. Sono quelli che da un investimento come questo avrebbero potuto riceverne indotto, per far stare tutti un po’ meglio. Ed a Castrovillari c’è tanto bisogno che si stia tutti un po’ meglio.

Di contro, tuttavia, rispetto a tali importanti opportunità di sviluppo per la città, Forza Italia vuole ribadire all’amministrazione cittadina la disponibilità ad offrire contributi e collaborazione al di là degli steccati politici perché è questo che deve fare una degna classe dirigente per ottenere gratificanti risultati per un territorio. Ci saremmo attesi dal Sindaco e dalla municipalizzata un coinvolgimento, per tempo, sulla vicenda del Palazzetto e, siamo certi avremmo potuto aggiungere meriti e non sottrarne alla cittadina amministrazione. Con la solita chiara volontà, come abbiamo sempre fatto e come siamo sempre pronti a fare. 

Del resto abbiamo sempre dato atto che se chiamati abbiamo collaborato nell’interesse della città. Così come siamo pronti a ritornare alla Regione Calabria e verificare se c’è il tempo di riproporre il progetto naufragato e altre iniziative per il nostro territorio. Dal canto nostro, restiamo convinti che sui temi importanti per lo sviluppo e l’arricchimento della città, se coinvolte convintamente e con spirito fattivo, pur se contrapposte, le forze politiche possono lavorare insieme per ottenere risultati che assicurano ricadute ed esternalità positive per l’intera comunità. Questo riteniamo sia il senso più alto del servizio che la Politica è chiamata a rendere ai cittadini. 

E’ Su tale terreno che vorremo confrontarci con il Sindaco e con tutte le forze politiche cittadine e non su quello della sterile ed infruttuosa polemica che nulla di buono può produrre per i nostri cittadini. Se vorrete, ci troverete pronti! 

Castrovillari 10.05.2023

f.to Il direttivo Forza Italia – Castrovillari 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *