18 Giugno 2024

Credito, oltre 40 imprese saranno rimborsate da Agrifidi. Caligiuri: Momento difficile, importante restare uniti

0

Credito, oltre 40 imprese saranno rimborsate da Agrifidi
Caligiuri: Momento difficile, importante restare uniti

“Una quarantina di imprese associate ad Agrifidi otterranno nei prossimi giorni direttamente sui conti correnti aziendali il rimborso sostenuto per le garanzie ottenute su circa 1,5 milioni di euro di prestiti bancari nell’anno 2021. A darne notizia è il presidente del Consorzio di Garanzia Collettiva dei Fidi tra Agricoltori, Mario Caligiuri dopo il via libera della Regione Calabria ad erogare l’importante misura.
“Sull’agricoltura calabrese – afferma Caligiuri – si stanno abbattendo gli effetti di due anni di pandemia e del conflitto in Ucraina. In presenza degli incrementi dei costi delle materie prime, tutte le aziende agricole stanno rivedendo le proprie politiche di produzione e commercializzazione, al fine di assicurare ai mercati sempre cibo di qualità a prezzi competitivi.”
Agrifidi, conta ad oggi circa 600 soci, ed è beneficiaria di una misura finanziaria della Regione destinata all’incremento dei valori patrimoniali e, per buona parte, anche per l’abbattimento dei costi che le aziende associate sostengono per il mantenimento delle garanzie. “La nostra attività – puntualizza Caligiuri – ha tra i punti di forza quello del rilascio di garanzie di primaria importanza in favore del Sistema Bancario, negli ultimi 5 anni abbiamo rilasciato garanzie per oltre 13 milioni di euro di prestiti, abbiamo supportato le aziende agricole nel rapporto con gli istituti bancari; accompagnato le aziende agricole nelle scelte finanziarie. L’importanza di queste attività è ancora maggiore se consideriamo che in Calabria negli ultimi dieci anni,la presenza delle banche si è ridotta del 62% e l’accesso al credito è divenuta un’autentica emergenza”.
Per il presidente di Agrifidi Caligiuri , è necessaria “una più completa sinergia fra il mondo agricolo, il Consorzio di Garanzia e il mondo bancario, affinché le aziende agricole possano affrontare e superare le difficoltà del momento con un miglior supporto al Credito Agrario”

Il Presidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *