17 Maggio 2022

Progetto civico democrativo: i numeri delle elezioni regionali

Le urne del 3 e 4 ottobre si sono chiuse ormai da un pezzo ed i numeri di questa tornata elettorale sono stati scritti. Tanti volti nuovi siederanno in Consiglio Regionale e tanti invece ci ritorneranno grazie alla riconferma avuta dagli elettori. Come molti hanno detto, i numeri sono importanti e vanno letti nel loro valore assoluto per quello che rappresentano e questi stessi numeri hanno sancito i vincitori e i vinti.
Un numero importante da analizzare è, per il movimento Progetto Civico Democratico, quello delle persone che hanno deciso di non votare, ebbene il 55,64% degli elettori ha deciso di non recarsi alle urne. Le urne si
svuotano e le piazze si riempiono, è questo il trend a cui abbiamo recentemente assistito. Più della metà dei votanti calabresi ha scelto di non scegliere ed è questo un dato “tragico” per la nostra Calabria, abbandonata a se stessa anche dal suo popolo.
Eppure la Calabria si sta per affacciare ad una grande occasione di rinnovamento grazie a tutti fondi del Recovery Fund che arriveranno e che ci auguriamo che questa nuova amministrazione saprà sfruttare per
riequilibrare il divario tra la Calabria e il resto dell’Italia. Progetto Civico Democratico si augura che la politica di chi governerà sarà orientata al bene del nostro territorio, perché noi operiamo sul territorio e per il
territorio ed ogni giorno vediamo il malessere dei nostri concittadini costretti a convivere con delle realtà talvolta inenarrabili.
La politica oggi più che mai può fare la differenza sia a livello regionale che a livello locale; il nostro monito è quello di creare una fattiva collaborazione tra le istituzioni regionali e quelle comunali per cercare di mettere al primo posto il bene comune che è per noi l’obiettivo finale. Auguriamo a tutti i nuovi eletti un buon lavoro e di avere il coraggio e la forza di perseguire, come noi, il bene comune per il territorio che ci ospita.

Castrovillari, lì 22 Ottobre 2021

F.to Il Coordinatore
Giovanna D’Ingianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE