23 Luglio 2024

Anna De Gaio: “Donne di Calabria” XVI edizione Festa del Cinema di Roma

0

La XVI edizione della Festa del Cinema di Roma, in programma dal 14 al 24 ottobre prevede la proiezione, il 17 ottobre, della docuserie “Donne di Calabria”, la storia di sei splendide donne della nostra regione,
prodotto da Anele e finanziato dalla Calabria Film Commission.
Adele Cambria, giornalista e intellettuale femminista, Jole Giugno Lattari, prima eletta nel Movimento Sociale Italiano, Giuditta Levato, che si è sacrificata nelle lotte per le terre ai contadini, Clelia Romano
Pelicano, giornalista e femminista di fama europea, Rita Pisano, prima sindaca sempre in lotta contro le ingiustizie sociali, Caterina Tufanelli, prima sindaca d’Italia sono le protagoniste della proiezione ma anche
della nostra storia, donne che pur nella diversità della loro appartenenza politica, hanno reso onore e fama alla nostra terra e testimonianza dell’importanza della presenza femminile nei luoghi decisionali della
politica, nelle pratiche politiche, nella rappresentanza. La notizia della proiezione della docuserie a un film festival così prestigioso giunge quasi come un monito all’indomani delle elezioni regionali che hanno visto purtroppo poche donne elette, nonostante la legge sulla doppia preferenza di genere e, di tali donne, bisogna riconoscere che ben cinque su sei sono state elette nella coalizione di centrodestra a dimostrazione
che le istanze per la parità di genere sono trasversali e non appartengono solo a uno schieramento ben definito.
Nel complimentarmi con chi ha prodotto “Donne di Calabria”, con chi ne è autore e regista, formulo l’auspicio che anche questa iniziativa aiuti a rovesciare i luoghi comuni su questa terra e a dare slancio e
fiducia alle tante donne intelligenti, propositive e colte che resistono nella nostra regione, non la abbandonano e rappresentano una potenziale preziosa ricchezza. È ora necessario ritrovarci e costituire una grande rete di donne di Calabria per la rinascita e il rilancio della nostra amata terra.

Castrovillari, 12/10/2021

Prof.ssa Anna De Gaio
Consigliere Comunale Fratelli d’Italia Castrovillari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may have missed

ARTICOLO VENTUNO DI CASSANO ALL’IONIO, SOSTENIAMO LE ECCELLENZE CASSANESI.Sono ormai all’ordine del giorno le soddisfazioni ed i meriti che inostri ragazzi ottengono in giro per l’Italia.Cassano è orgogliosa dei suoi giovani figli che contribuiscono a darelustro alla nostra splendida comunità.Passione, dedizione e grande impegno fanno da sfondo ai risultatiraggiunti.D’altro canto, non possiamo ignorare i sacrifici economici (e non)delle famiglie.Siamo consapevoli che i supporti ed i contributi degli Enti preposti sonodavvero minimi e le difficoltà e le fatiche di giorno in giorno sono sempremaggiori e talvolta insostenibili.Pertanto, ArticoloVENTUNO propone che l’AmministrazioneComunale si faccia carico, attraverso un bando, dell’erogazionedi borse di studio a favore dei giovani di tutto il territorio diCassano, con lo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolasticodegli studenti meritevoli, nonché per incoraggiare la prosecuzione aglistudi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunitàprofessionali e culturali .Dunque, meno benemerenze, targhe ed intitolazioni.Noi siamo per un supporto fattivo verso chi ha fame di cultura , perchésarebbe un modo per invertire il senso ed elevare le menti.La Cassano per bene ha fame di cultura vera e non può accontentarsidelle strisce bianche sull’asfalto fatte passare come un eventostraordinario!Piuttosto, si premii la cultura del merito.È necessario che la politica locale si unisca con noi su taleargomento per difendere e sostenere l’eccellenza Cassanese.Diamo ai nostri giovani l’opportunità ed il giusto appoggio per formarsi emettersi in gioco.Per i ragazzi e con i ragazzi!Cassano All’Ionio, 19/07/2024Associazione politico-culturale ArticoloVENTUNO.