20 Ottobre 2021

INIZIA DALL’INCONTRO CON IL POLLINO LA CAMPAGNA ELETTORALE DI FRANCESCA DORATO 

Nella sede del Partito Democratico di Castrovillari, la capolista della Circoscrizione Nord, ha incontrato sindaci dell’area e segretari di partito del territorio

E’ iniziata la campagna elettorale di Francesca Dorato, candidata e capolista del Partito Democratico nella Circoscrizione Nord. Dalla sede dei democrat che l’hanno chiamata a questo impegno elettorale al fianco di Amalia Bruni Presidente, il consigliere comunale di centro sinistra ha incontrato alcuni sindaci dell’area del Pollino e segretari del Partito Democratico del territorio per ribadire la volontà di essere «anello di congiunzione per un territorio che merita di avere una voce di rappresentanza all’interno dell’assise regionale». 

 

Quella della Dorato – ha sottolineato il segretario del Partito Democratico di Castrovillari – è «una candidatura nata dal basso e voluta della base. Abbiamo chiesto alla nostra candidata di caricarsi sulle spalle le istanze di questo territorio e di rappresentare un raccordo sinergico tra i circoli ed i sindaci». Impegno che Francesca Dorato si è assunto con entusiasmo rimarcando la volontà di voler portare avanti «questa battaglia importante per il territorio nella massima condivisione a livello locale e territoriale». 

 

««Questa candidatura – ha rimarcato nel corso del primo incontro con la rappresentanza politica ed istituzionale del Pollino – è una occasione di svolta per la nostra area. Sarò voce delle esigenze normali delle nostre comunità che fino ad ora non hanno trovato una interlocuzione diretta con la Regione Calabria. Ma questa battaglia non si vince da soli: più sapremo essere squadra – ha sottolineato la Dorato – più andremo lontani. Per le battaglie che ci hanno accomunato nel passato abbiamo già sperimentato come arrivare al successo per l’affermazione dei diritti che ci riguardano. Anche questa volta sapremo essere uniti attorno ad una opportunità che non possiamo farci scappare. Abbiamo i numeri per fare bene e l’entusiasmo per portare a casa un risultato necessario per la nostra gente».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *