19 Settembre 2021

Eliana Maradei è vicecampionessa italiana di Salsa Shine 16/OL A. Gli auguri del sindaco Nicolò De Bartolo

Altro strepitoso risultato per Eliana Maradei. Ieri, presso la Fiera di Rimini, ai Campionati nazionali di categoria, evento inserito tra le competizioni di preminente interesse nazionale, la ballerina moranese si è laureata vicecampionessa italiana 2021 nella specialità Salsa Shine 16/OL A.
C’è altro. Nella medesima circostanza la Maradei in coppia con Vincenzo Francesco Bianco diventano campioni italiani 2021 nella Combinata Caraibica 19/27 A2. Insomma un duplice indimenticabile successo. Frutto di sacrificio, tenacia, determinazione e tanto, tanto allenamento.

«Felicissima del successo ottenuto» ha dichiarato la Maradei. «Un risultato che mi riempie di soddisfazione per tanti motivi. Non è mai facile gareggiare, l’imprevisto è dietro l’angolo; se poi sai di doverti misurare con altre novantatre preparatissime e bravissime atlete, allora devi impegnarti il doppio e anche il triplo. Ringrazio i miei maestri Mario e Carla per tutto ciò che fanno e per la passione con cui lavorano e l’amore che hanno verso questa disciplina. La mia riconoscenza va, inoltre, a tutti gli altri tecnici e coach che mi hanno supportata, e alla mia famiglia, che mi sostiene ed è sempre presente».

«Siamo felicissimi per Eliana e per il suo staff» afferma il sindaco Nicolò De Bartolo. «Siamo stati facili profeti. Sapevamo che sarebbero arrivati risultati importanti. E non sbagliavamo. Qualche anno fa, quando la nostra brava danzatrice era ancora una promessa, avevamo intuito che si sarebbe presto affermata a livelli superiori. Ne siamo certi, non mancheranno altre prestigiose vittorie che impingueranno il già ricco palmares. Viviamo un periodo difficile, è vero. Ma è per questo che, forse più di altre occasioni, le belle notizie ci fanno gioire, ci incoraggiano, restituiscono speranza. Una vittoria, nello sport come in altri ambiti, può considerarsi riflesso di tante contingenze positive, che impegnano l’uomo e le sue migliori energie. Perciò, grazie a Eliana. E auguri. Aspettando altri entusiasmanti trionfi»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *