23 Luglio 2024

Castrovillari: il 19 giugno pomeriggio, al Protoconvento, il Premio Città di Castrovillari – IX Edizione- a cura dell’Accademia delle Arti e della Scuola di Musica “F. Cilea”

0

nel Protoconvento francescano, sabato 19 giugno,
il Premio Città di Castrovillari – IX Edizione-
a cura dell’Accademia delle Arti e della Scuola di Musica “F. Cilea”

Tutto pronto per la IX Edizione del Premio Città Castrovillari. A cura dell’Accademia Delle Arti e della Scuola di Musica “F. Cilea”, la IX Edizione del Premio Internazionale Città di Castrovillari si svolgerà sabato prossimo, 19 Giugno, alle ore 17, presso il Chiostro del Protoconvento Francescano, all’aperto e nel rispetto delle norme anti Covid. Interverranno gli Autori delle Opere Letterarie giunte in finale, le Personalità destinatarie dei Premi alla Carriera e, altresì, i rappresentanti delle Istituzioni e del mondo della Cultura. La giuria internazionale, che ha designato i vari premi, è composta dalle seguenti personalità: Leonardo Alario, Pierfranco Bruni, Eulalio Gomez, Angela Lo Passo, Rosalba Magnoli, Franco Maurella – Jessica Mastroianni – Elena D. Sgondea – Sofia Vetere. Ma entrando nello specifico ed ecco i nomi dei premiati delle varie sezioni; Narrativa Edita: Carlo Maria Marchi (L’Aquila) – Salvatore Lamoglie (Amendolara CS) – Francesco Testa (San Gennaro al Vomero NA) – Margherita Bonfrate (Taranto) – Roberto Raguso (Bari) – Antonio Mariano Baldinetti (Melfi PZ) – Paolo Miggiano (Caserta) – Vittoria Caiazza (Catanzaro) – Pasquale De Luca (Tropea) – Grazia Ciappetta (Cosenza) . Poesia Edita: Emanuela Dalla Libera (Suvereto LI) – Raffaele Ventola (Napoli) – Paolo Miggiano e coautrice Alessia Guerriero (Caserta) – Antonio Aliberti (Avellino) – Roberto Maggi (Poppi AR) – Gregorio Vigliadoro (Cosenza) – Fernando Lena (Poggibonsi SI) – Nino Lucente (Cosenza) – Salvatore Lamoglie (Amendolara CS). Poesia Singola Inedita: Elisabetta Liberatore (Pratola Peligna AQ) – Danilo Ceirani (Latina) – Emilio Marchese (Frattamaggiore NA) – Valeria Tufariello (Roma) – Francesca Misasi (Vicenza) – Marina Doria (Sesia VC) – Grazia Campagna Epifania (Enna) – Domenico Abbriano (Milazzo ME) – Antonio Biancolillo (Trani) – Michele Pochiero (Polistena) – Antonino Bonaccorso (Palmi) – Romualdo Guida (Pioppi SA) – Pinuccia Matta (Verolengo TO) – Fabio Barissano (Napoli). Vernacolo: Francesco Palermo (Torchiarolo BR) – Michele Pochiero (Polistena) – Lucia Ruocco (Strani SA) – Giuseppe D’Agrusa (Palermo) – Antonino Bonaccorso (Palmi). Silloge Inedita: Giulio Mazzali (Cisterna di Latina LT) – Massimo Vito Avantaggiato (Milano) – Antonio Biancolillo (Trani) – Michelina Buono (San Severo FG) – Francesco Mazzitelli (Policoro MT) – Giuseppe Condello (Cutro). Racconto Inedita: Pietro Rainero (Aqui Terme AL) – Michele Pochiero (Polistena) – Francesca Misasi (Vicenza) – Lucia Ruocco (Atrani SA). Testo Originale Teatro: Stefania De Ruco e Elena Grilli (Ancona) – Donatella Busini (Roma) – Rocco Taliano Grasso (Cariati CS) – Luca Pizzurro (Roma) – Emilio Marchese (Frattamaggiore NA) – Cataldo L’Imperio (Taranto) – Margherita Bonfrate (Taranto) – Fabio Sicari (Bergamo). Romanzo Inedito: Pier Luigi Nanni (Bologna) – Christian Maria Giuseppe Bartolomeo (Gioia Tauro RC) – Fabio Sicari (Bergamo) – Lumturi Plaku (Piacenza) – Carmine Natale (Bari) – Francesco Tateo (Corigliano Rossano CS). Un particolare ringraziamento a quanti collaborano all’evento: Scuola di Musica “F. Cilea”, Pro Loco del Pollino, Confartigianato Turismo, Catanzaro, Edizioni Magnoli Arte, Palia Culturala (Romania), Rende Book Festival – CO.RE. ( ONG ), Facoltà di Lettere della Università UCDC (Bucarest, Romania), Università di Guanajuato, Dipartimento di Musica e Arte Scenica della Divisione di Architettura Arte e Disegno (Messico). Riguardo il Premio alla Carriera, questo ha lo scopo di mettere in risalto quelle personalità calabresi che attraverso il proprio lavoro hanno raggiunto, con umiltà e passione, importanti traguardi professionali; ecco i nomi: Sebastiano Andò, Annalisa Insardà, Tullio Romita, Pino Veltri, “Link Telecomunicazioni Srl” di Ferdinando Arcuri – Luigi Carofiglio – Francesco Rende. Interverranno inoltre, come da protocollo, i rappresentanti delle Istituzioni: L’Amministrazione comunale, L’Ass. Giuseppe Oliva per la Provincia e l’On. Antonio De Caprio a nome della Regione Calabria. Si ringraziano in modo particolare: Eugenio Iannelli e Gerardo Bonifati, rispettivamente Presidente e Direttore Artistico della Pro Loco; Roberto Messina, giornalista; Armando Quattrone, musicista. Infine, da annoverare fra gli ospiti d’onore presenti all’evento, Giuseppe Novelli, Magnifico Rettore della Università Roma 2 e Hilda Esther Sandoval Mendoza, responsabile de Dipartimento d’Arte della Università di Guanajuato (Messico) e, altresì, il neo nato brand “Toppart”, by Angela Morero, che ha messo a disposizione alcune opere da collezione. “Sarà una speciale occasione – commenta il Maestro Leonardo Saraceni, fondatore del Premio – per ripercorre e rivivere i vari momenti di alto valore Culturale ed Artistico che questo Premio Internazionale ha contribuito a realizzare per la Città, anche attraverso l’aiuto disinteressato e prestigioso di intellettuali di chiara fama, a partire dalle dichiarate Personalità del nostro territorio fino a quelle residenti in Europa ed oltre Oceano”. Coordina i lavori il giornalista Franco Maurella, de “Il Quotidiano della Calabria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may have missed

ARTICOLO VENTUNO DI CASSANO ALL’IONIO, SOSTENIAMO LE ECCELLENZE CASSANESI.Sono ormai all’ordine del giorno le soddisfazioni ed i meriti che inostri ragazzi ottengono in giro per l’Italia.Cassano è orgogliosa dei suoi giovani figli che contribuiscono a darelustro alla nostra splendida comunità.Passione, dedizione e grande impegno fanno da sfondo ai risultatiraggiunti.D’altro canto, non possiamo ignorare i sacrifici economici (e non)delle famiglie.Siamo consapevoli che i supporti ed i contributi degli Enti preposti sonodavvero minimi e le difficoltà e le fatiche di giorno in giorno sono sempremaggiori e talvolta insostenibili.Pertanto, ArticoloVENTUNO propone che l’AmministrazioneComunale si faccia carico, attraverso un bando, dell’erogazionedi borse di studio a favore dei giovani di tutto il territorio diCassano, con lo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolasticodegli studenti meritevoli, nonché per incoraggiare la prosecuzione aglistudi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunitàprofessionali e culturali .Dunque, meno benemerenze, targhe ed intitolazioni.Noi siamo per un supporto fattivo verso chi ha fame di cultura , perchésarebbe un modo per invertire il senso ed elevare le menti.La Cassano per bene ha fame di cultura vera e non può accontentarsidelle strisce bianche sull’asfalto fatte passare come un eventostraordinario!Piuttosto, si premii la cultura del merito.È necessario che la politica locale si unisca con noi su taleargomento per difendere e sostenere l’eccellenza Cassanese.Diamo ai nostri giovani l’opportunità ed il giusto appoggio per formarsi emettersi in gioco.Per i ragazzi e con i ragazzi!Cassano All’Ionio, 19/07/2024Associazione politico-culturale ArticoloVENTUNO.