23 Luglio 2024

Castrovillari / Celebrazione Madonna del Castello – patrona principale della città. Effige, anche quest’anno, affissa al balcone del palazzo municipale su decisione del Sindaco Lo Polito

0

Lì 30/04/2021

“CASTROVILLARI/ANTI COVID E RELIGIOSITA’. ESPOSTA ANCHE QUEST’ANNO AL BALCONE DEL PALAZZO DI CITTA’, PER L’APPOSITA RICORRENZA, L’EFFIGE DELLA MADONNA DEL CASTELLO- PATRONA DELLA CITTA’ “

Anche quest’anno, considerata l’emergenza sanitaria in corso e le misure in vigore, il Sindaco, Domenico Lo Polito, ha deciso di esporre l’effige della Madonna del Castello, Patrona di Castrovillari- di cui in questi giorni ricorrono le celebrazioni-, sul balcone del palazzo di città a simbolo di una comunità che si affida supplichevole alla protezione ed alle intercessioni della Madre di Dio perché l’Abbracci in questo particolare Tempo e l’Accompagni per ridestare quell’Umano di cui non possiamo fare a meno per vivere ed operare.
“E’ un’occasione – spiega il primo cittadino- per riflettere su una sfida che non ha consentito a nessuno di rimanere indifferente, e per affermare, ancora, questa devozione che ha le sue fondamenta nella nostra storia e, soprattutto, in quella identità che ci connota con coscienza, ragione ed affezione.”
“Il gesto oggi, dunque, declina questa semplice Tensione- aggiunge Lo Polito- che è anche speranza, raccogliendo la provocazione che essa porta con sé per una ripresa, la più diffusa possibile, e per percepire, con più forza, cosa questo momento ci ha insegnato e vuol dire nonostante la crisi e lo scoraggiamento che ci lascia.”

L’ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may have missed

ARTICOLO VENTUNO DI CASSANO ALL’IONIO, SOSTENIAMO LE ECCELLENZE CASSANESI.Sono ormai all’ordine del giorno le soddisfazioni ed i meriti che inostri ragazzi ottengono in giro per l’Italia.Cassano è orgogliosa dei suoi giovani figli che contribuiscono a darelustro alla nostra splendida comunità.Passione, dedizione e grande impegno fanno da sfondo ai risultatiraggiunti.D’altro canto, non possiamo ignorare i sacrifici economici (e non)delle famiglie.Siamo consapevoli che i supporti ed i contributi degli Enti preposti sonodavvero minimi e le difficoltà e le fatiche di giorno in giorno sono sempremaggiori e talvolta insostenibili.Pertanto, ArticoloVENTUNO propone che l’AmministrazioneComunale si faccia carico, attraverso un bando, dell’erogazionedi borse di studio a favore dei giovani di tutto il territorio diCassano, con lo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolasticodegli studenti meritevoli, nonché per incoraggiare la prosecuzione aglistudi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunitàprofessionali e culturali .Dunque, meno benemerenze, targhe ed intitolazioni.Noi siamo per un supporto fattivo verso chi ha fame di cultura , perchésarebbe un modo per invertire il senso ed elevare le menti.La Cassano per bene ha fame di cultura vera e non può accontentarsidelle strisce bianche sull’asfalto fatte passare come un eventostraordinario!Piuttosto, si premii la cultura del merito.È necessario che la politica locale si unisca con noi su taleargomento per difendere e sostenere l’eccellenza Cassanese.Diamo ai nostri giovani l’opportunità ed il giusto appoggio per formarsi emettersi in gioco.Per i ragazzi e con i ragazzi!Cassano All’Ionio, 19/07/2024Associazione politico-culturale ArticoloVENTUNO.