23 Luglio 2024

Castrovillari / Disposizione per accesso Uffici comunali al pubblico. Ordinanza 156 precisa solo il martedì e giovedì previo appuntamento e ricorda che Ufficio Anagrafe-Stato Civile lo consentirà nei giorni della settimana senza preventiva prenotazione

0

Lì 21/01/2021

“CASTROVILLARI/ IN COMUNE. DAL 25 GENNAIO L’UFFICIO ANAGRAFE E STATO CIVILE CONSENTIRA’- DAL LUNEDI’ A VENERDI’ ED I POMERIGGI DI MARTEDI’ E GIOVEDI’- L’ACCESSO SENZA PREVENTIVA PRENOTAZIONE, MENTRE PER GLI ALTRI UFFICI, E SOLO IL MARTEDI’ E GIOVEDI’, L’APERTURA AL PUBBLICO SARA’ CON APPUNTAMENTO TELEFONICO- LE RICHIESTE DEI DOCUMENTI DOVRANNO AVVENIRE PER VIA TELEMATICA”

Sempre in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da covid 19 e per una maggiore sicurezza dei cittadini.
Da lunedì 25 gennaio, e solo il martedì e giovedì, questi potranno recarsi presso tutti gli Uffici dell’Ente, dalle ore 9 alle ore 13, e dalle ore 15,30 alle ore 17,30 sempre previo appuntamento, inoltrando eventuali richieste di certificati per via telematica.
Solo l’Ufficio Anagrafe e Stato Civile, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, e martedì e giovedì, dalle ore 15,30 alle ore 17,30, consentirà l’accesso ai cittadini, uno per ciascun ufficio e senza preventiva prenotazione.
Lo richiama una nuova ordinanza sindacale, la n.156, firmata questa mattina dal Sindaco, Domenico Lo Polito, che si può rinvenire anche sul sito dell’ente.
Il decreto inoltre precisa che il CUP resterà aperto dalle ore 10 alle ore 13, sempre dal lunedì al venerdì continuando ad accogliere una persona per volta.
E il Protocollo osserverà la seguente apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13 e, martedì e giovedì, dalle ore 15,30 alle ore 17.

L’ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may have missed

ARTICOLO VENTUNO DI CASSANO ALL’IONIO, SOSTENIAMO LE ECCELLENZE CASSANESI.Sono ormai all’ordine del giorno le soddisfazioni ed i meriti che inostri ragazzi ottengono in giro per l’Italia.Cassano è orgogliosa dei suoi giovani figli che contribuiscono a darelustro alla nostra splendida comunità.Passione, dedizione e grande impegno fanno da sfondo ai risultatiraggiunti.D’altro canto, non possiamo ignorare i sacrifici economici (e non)delle famiglie.Siamo consapevoli che i supporti ed i contributi degli Enti preposti sonodavvero minimi e le difficoltà e le fatiche di giorno in giorno sono sempremaggiori e talvolta insostenibili.Pertanto, ArticoloVENTUNO propone che l’AmministrazioneComunale si faccia carico, attraverso un bando, dell’erogazionedi borse di studio a favore dei giovani di tutto il territorio diCassano, con lo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolasticodegli studenti meritevoli, nonché per incoraggiare la prosecuzione aglistudi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunitàprofessionali e culturali .Dunque, meno benemerenze, targhe ed intitolazioni.Noi siamo per un supporto fattivo verso chi ha fame di cultura , perchésarebbe un modo per invertire il senso ed elevare le menti.La Cassano per bene ha fame di cultura vera e non può accontentarsidelle strisce bianche sull’asfalto fatte passare come un eventostraordinario!Piuttosto, si premii la cultura del merito.È necessario che la politica locale si unisca con noi su taleargomento per difendere e sostenere l’eccellenza Cassanese.Diamo ai nostri giovani l’opportunità ed il giusto appoggio per formarsi emettersi in gioco.Per i ragazzi e con i ragazzi!Cassano All’Ionio, 19/07/2024Associazione politico-culturale ArticoloVENTUNO.