24 Gennaio 2021

Render4Victor: aiutaci anche tu a realizzare il sogno di Valeriano e Victor!

Castrovillari, 2 gennaio. Aragon Esports e tutto il suo staff si schierano compatti con Valeriano e il suo papà Victor al fine di sostenere la raccolta firme per coronare il loro sogno. Nonostante il piccolo Valeriano abbia una rarissima malattia che richiede cure e attenzioni costanti da parte del padre, i due grazie al figlio più grande Leonardo hanno trovato nei videogiochi, nello specifico Call of Duty: Warzone, una bellissima passione comune. Il ComitatoperVictor ha lanciato una petizione su Change.org indirizzata ad Activision, la società sviluppatrice del gioco, finalizzata a inserire Victor tramite motion capture come personaggio giocabile all’interno del videogioco. L’alta adesione, con già oltre 50.000 firmatari in poche settimane, mostra come nel mondo del gaming le comunità di giocatori sono capaci di riunirsi con decisione intorno a iniziative benefiche e di solidarietà e non solo su odio e violenza, come spesso, purtroppo, viene raccontato. L’obiettivo delle 75.000 firme è alla portata di mano, proprio per questo motivo il 5 gennaio, in diretta su TwitchTv a partire dalle ore 21:00 i nostri players professionisti insieme a quelli di Brescia Esports e Reghium Esports sfideranno proprio Victor e Leonardo di 4Gamehz in uno show play su Call of Duty: Warzone. Che aspetti? Aderisci anche tu alla campagna #Render4Victor e segui con noi la diretta: grazie al tuo supporto tutti insieme faremo un bel regalo a Valeriano e al suo papà-eroe Victor.

Ufficio stampa Aragon Esports

ufficiostampaaragon@gmail.com

Per altre informazioni contattaci

info@aragonesports.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *