20 Ottobre 2021

Il comune di Civita solidale ad alcune famiglie civitesi

Civita – La solidarietà, soprattutto in questo periodo natalizio, verso chi ha bisogno non conosce sosta, anche nel piccolo borgo di Civita. Nella giornata di ieri, l’amministrazione comunale, nella persona del vice sindaco Vincenzo Mastrota, in sinergia con la Coldiretti, organizzazione sempre pronta a dare il proprio contributo fattivo nelle iniziative solidali, ha consegnato dei pacchi contenenti derrate alimentari ad alcune famiglie civitesi che ne avevano bisogno perché, causa la pandemia, stanno subendo drammatiche conseguenze sul piano sociale/economico. I pacchi, contenenti prodotti di alta qualità, alcuni anche biologici, provenienti da aziende agricole del circondario e dall’intera regione Calabria, erano stati consegnati all’amministrazione comunale dalla sezione Coldiretti di Castrovillari, cosi come erano stati consegnati ad altri centri del comprensorio. La suddivisione delle derrate alimentari da consegnare è stata fatta in base al numero degli abitanti dei vari paesi. Il vice sindaco, Vincenzo Mastrota, nel ringraziare pubblicamente i rappresentanti della sede Coldiretti di Castrovillari per aver voluto destinare anche ad alcune famiglie di Civita pacchi di derrate alimentari, – ha dichiarato – che “l’iniziativa ha dimostrato, ancora una volta, come la Coldiretti sa e vuole essere vicina a chi ha bisogno”, ed ha tenuto a ribadire che “l’amministrazione comunale di Civita è sempre pronta e orgogliosa di sostenere queste bellissime iniziative che aiutano le fasce più deboli. In questo momento non felice, anche noi, nel nostro piccolo, – ha concluso il vice sindaco Mastrota – abbiamo inteso contribuire a questa lodevole iniziativa solidaristica”.

Civita, lì 29 dicembre 2020

Ufficio Comunicazione
Comune di Civita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *