25 Ottobre 2020

Ritornano le LETTURE VAGABONDE Nati per Leggere

Come ogni estate torna la voglia di leggere all’aperto!
E anche quest’anno a Castrovillari tornano le Letture vagabonde di Nati per Leggere per continuare sulla strada diritti alle storie e della promozione della lettura in famiglia fin dal primo anno di vita, obiettivo del programma nazionale Nati per Leggere ormai da venti anni e del progetto locale avviato in città nel 2013.

Tre gli appuntamenti all’aperto in tre diverse location ma quest’anno con una piccola novità: si leggerà anche nei giardini di casa perché è proprio in famiglia che la buona pratica della lettura deve essere coltivata e negli anni sono stati tanti i legami di amicizia che sono nati intorno al progetto.

Ma perché leggere ai bambini ad alta voce fin da piccoli?
Per tantissimi buoni motivi, dieci almeno: innanzitutto perché ai bambini piace (ma spesso gli adulti non lo sanno), perché ogni volta è l’occasione per stare insieme, perché i libri nutrono la mente dei bambini e offrono loro infiniti stimoli, perché se ne ricorderanno per tutta la vita…

Dunque perché perdere questo treno?
Non perdiamolo, troviamoci piuttosto i sabato di luglio alle ore 18!

Sabato 11 al Parco giochi comunale di Castrovillari
Sabato 18 nel giardino di nonna Paola e nonno Franco, appassionati lettori, nonni attenti e amorevoli (Via Valleverde, 2 Castrovillari)
Sabato 25 nel boschetto di nonna Mimma presso l’accogliente e spaziosa Fattoria San Bernardino (C.da Piana Morano Calabro)

Per ovvi motivi di sicurezza i bambini saranno accompagnati da un solo genitore munito di mascherina e gel igienizzante.
E’ inoltre gradita la prenotazione al numero 328 6290572 oppure c/o la libreria La freccia azzurra e Punto Lettura Nati per Leggere sita in C.so Calabria, 80 a Castrovillari.

Le letture saranno a cura di Alessandra Stabile referente locale Nati per Leggere e libraia e delle mamme volontarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *