24 Ottobre 2020

Castrovillari / A tutela delle persone. App di protezione civile del Comune sarà presentata in video conferenza su pagina facebook dell’ente giovedì 9 luglio alle ore 17,30

Lì 08/07/2020

“CASTROVILLARI/A PREVENZIONE ED A TUTELA DEI RISCHI AMBIENTALI. IL COMUNE HA REALIZZATO E GESTIRA’ UN’APP PER SMARTPHONE CHE PRESENTERA’ GIOVEDI’ 9 LUGLIO ALLE ORE 17,30 IN VIDEOCONFERENZA E CON PIU’ PARTECIPAZIONI SULLA PAGINA FACEBOOK DELL’ENTE”

Per tutelarsi dai rischi ambientali, a salvaguardia della salute delle persone, per la loro incolumità e per guidare ed indicare in sicurezza in caso d’emergenza.
In tema di protezione civile l’Amministrazione Comunale di Castrovillari ha inteso realizzare e gestire un’applicazione per smartphone utilizzabile sia in fase preventiva che durante i soccorsi.
Con l’ausilio di un programmatore esterno, ha sviluppato un’applicazione per smartphone su sistema Android che verrà illustrata giovedì, 9 luglio, a partire dalle ore 17,30, in una videoconferenza sulla pagina facebook del Comune (https://www.facebook.com/Comune-di-Castrovillari-131754397297702) a cui parteciperanno il Sindaco, Domenico Lo Polito, il consulente informatico, Giuseppe Donato, la responsabile del settore protezione civile del Comune, Roberta Mari, l’Assessore alla pianificazione tecnologica, Pasquale Pace, Antonio Salpietro funzionario della Presidenza del Consiglio dei Ministri- dipartimento di protezione civile, il capo gabinetto del Prefetto di Cosenza, Vito Turco, dirigente per l’area di protezione civile, oltre alle Associazioni Famiglie Disabili, Filo D’Arianna ed i Centri Sociali Anziani “A.Varcasia” e “L’Amicizia”. L’app può essere installata su smartphone sistema Android scaricandola con Play Store e digitando Comune di Castrovillari, ed il sistema che offre, dedicato alla sicurezza ed alle attente pratiche, è suddiviso in tre sezioni.
Una per le aree d’emergenza è dedicata al piano speditivo di protezione civile. Tramite un navigatore sarà possibile raggiungere l’area d’attesa più vicina, conoscere quelle di ricovero e di ammassamento. La funzione potrà essere utilizzata anche in assenza momentanea della linea per il collegamento ad Internet. Questa applicazione, inoltre, è riutilizzabile anche da altri Comuni ed Istituzioni, previo il caricamento dei propri piani speditivi di protezione civile.
Un’altra , chiamata “barriere senza soccorso”, è dedicata al soccorso delle persone che hanno difficoltà di deambulazione. Tale sezione consentirà a questi cittadini di compilare un questionario indicando le informazioni principali per consentire ai soccorritori, in caso di necessità, un immediato ed efficace intervento.
Si tratta di un censimento dinamico ed annuale tramite il quale saranno richieste informazioni utili per i soccorritori sui percorsi per raggiungere le abitazioni, sulle eventuali barriere architettoniche, sulle attrezzature ausiliarie utilizzate, sui farmaci salvavita ed altro. I dati saranno messi a disposizione delle istituzioni preposte (Prefettura e Protezione Civile) per il coordinamento delle attività di soccorso in caso di necessità.
L’applicazione, poi, nella terza sezione, consente di ricevere i bollettini meteo Arpacal – sezione allertamento meteo-idro, le informazioni sugli eventi sismici nel raggio di 100 Km – sezione terremoti -, eventuali messaggi da parte del servizio di protezione civile comunale ed altro.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *