23 Luglio 2024

Castrovillari / Concessione suolo pubblico. L’Ordinanza sindacale n.204 detta la procedura per le attività interessate

0

Lì 29/05/2020

“CASTROVILLARI/FASE DUE E DETERMINAZIONI ISTITUZIONALI PER LA CONCESSIONE GRATUITA DI SUOLO PUBBLICO. UNA NUOVA ORDINANZA SINDACALE,VALIDA SINO AL 30 SETTEMBRE, PRECISA LA MATERIA PER L’APPOSITO UTILIZZO DA PARTE DELLE ATTIVITA’ INTERESSATE”

“A decorrere da lunedì primo giugno, e sino al 30 settembre salvo ulteriori proroghe, è consentito a tutti gli esercenti castrovillaresi, che svolgono l’attività di somministrazione di alimenti e bevande, l’uso gratuito degli spazi pubblici richiesti, nel rispetto delle norme igieniche e di sicurezza stradale, sulla base delle domande pervenute e che al momento s’intendono accolte anche se da determinare quanto alla delimitazione con la polizia municipale.”

Lo ha reso noto , con l’Ordinanza n. 204, reperibile sul sito dell’Ente, il Sindaco, Domenico Lo Polito, precisando nella stessa che la Polizia municipale controllerà, insieme agli esercenti che hanno fatto istanza per tali concessioni, con l’autorizzazione rilasciata dal Comando per la chiusura delle strade che non sono necessarie per la viabilità nelle ore serali, se l’esercizio è idoneo a garantire in sicurezza, e , quindi, nel rispetto delle misure anti covid, il servizio al pubblico.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may have missed

ARTICOLO VENTUNO DI CASSANO ALL’IONIO, SOSTENIAMO LE ECCELLENZE CASSANESI.Sono ormai all’ordine del giorno le soddisfazioni ed i meriti che inostri ragazzi ottengono in giro per l’Italia.Cassano è orgogliosa dei suoi giovani figli che contribuiscono a darelustro alla nostra splendida comunità.Passione, dedizione e grande impegno fanno da sfondo ai risultatiraggiunti.D’altro canto, non possiamo ignorare i sacrifici economici (e non)delle famiglie.Siamo consapevoli che i supporti ed i contributi degli Enti preposti sonodavvero minimi e le difficoltà e le fatiche di giorno in giorno sono sempremaggiori e talvolta insostenibili.Pertanto, ArticoloVENTUNO propone che l’AmministrazioneComunale si faccia carico, attraverso un bando, dell’erogazionedi borse di studio a favore dei giovani di tutto il territorio diCassano, con lo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolasticodegli studenti meritevoli, nonché per incoraggiare la prosecuzione aglistudi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunitàprofessionali e culturali .Dunque, meno benemerenze, targhe ed intitolazioni.Noi siamo per un supporto fattivo verso chi ha fame di cultura , perchésarebbe un modo per invertire il senso ed elevare le menti.La Cassano per bene ha fame di cultura vera e non può accontentarsidelle strisce bianche sull’asfalto fatte passare come un eventostraordinario!Piuttosto, si premii la cultura del merito.È necessario che la politica locale si unisca con noi su taleargomento per difendere e sostenere l’eccellenza Cassanese.Diamo ai nostri giovani l’opportunità ed il giusto appoggio per formarsi emettersi in gioco.Per i ragazzi e con i ragazzi!Cassano All’Ionio, 19/07/2024Associazione politico-culturale ArticoloVENTUNO.