24 Ottobre 2020

Laino Borgo è donna

Laino Borgo ha un nuovo sindaco e, per la prima volta nella storia del piccolo paese che sorge sulle sponde del fiume Lao, si tratta di una donna, Mariangelina Russo, la quale, con la lista civica,“Il Paese che vogliamo”, ha avuto la meglio su Enrico Caterini, candidato a sindaco della lista “Siamo Laino”, nonché figlio dell’ex sindaco, Giuseppe Caterini. Va detto che la Russo è stata vicesindaco nella giunta, guidata da Franco Armentano, e, dopo la prematura scomparsa di quest’ultimo, ha preso le redini del comune. <<Sono molto emozionata – ci ha detto al telefono->>. <<Proseguirò la mia azione -ha aggiunto- nel solco dell’attuale amministrazione. Continuità, dunque, ma anche innovazione, dal momento che nella lista ci sono persone nuove>>. Quanto al programma –fa sapere il neosindaco- <<sarà anch’esso una prosecuzione, ma con delle novità, a livello turistico>>. <<Noi vogliamo –ha dichiarato la Russo- che il turismo non sia solo estivo, ma che ci sia tutto l’anno>>. La nuova amministrazione punta, inoltre, a rendere più accogliente il centro storico, senza dimenticare, però, le zone rurali, alfine di rendere più vivibile la vita a chi abita nelle contrade.                                                                                                                                                                                                        Domenico Fortunato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *