17 Maggio 2022

E’ morto Franco Avolio. Il Sindaco Lo Polito lo ricorda addolorato

“E’ con enorme dolore che apprendo e comunico alla comunità la perdita di Franco Avolio, dirigente sportivo con un curriculum ricco di azioni, attività importanti per l’avvio di più discipline nella nostra città – dalla boxe alla volley, al basket ed altre- e costellato da riconoscimenti da parte del CONI, e non solo, per ciò che aveva saputo suscitare e guidare tra più generazioni, nel segno di quella responsabilità, solidarietà e capacità di sacrificio che fa grande lo sport con la vita personale e sociale di chi si coinvolge.
Persona schietta quanto amabile per i suoi comportamenti, sempre tesi a guardare le nuove generazioni come valore aggiunto per ogni crescita che si dica tale, era contrassegnato da semplicità che non barattava con niente, certo che le attività sportive e di tempo libero non sono il riempitivo di un vuoto di valori, ma occasione di crescita umana ed espressione di un gusto per la vita, che ha trasfuso ai propri figli ed a quanti lo hanno avuto come docente, sempre attento ed amorevole anche verso le condizione più difficili e disagiate.
E’ quanto esprimeva nel suo sguardo e trasmetteva pure con nelle parole, facendo sempre della sua vita un contributo per permettere a chiunque lo incontrasse di vivere sino in fondo il sogno di praticare al massimo la disciplina scelta.
Indimenticabile per la sua Umanità come per quel senso di Appartenenza ed Identità che lo contraddistinguevano con una preoccupazione educativa e morale per lo sviluppo dello sport, e per quello promozionale che, per Lui, ha significato sempre garantire il miglioramento di quello agonistico.
Un Signore, insomma, a tutto tondo, che lascia un vuoto enorme, forse incolmabile, anche per quel suo darsi da fare sempre con il Cuore, ovunque, nel promuovere e raccordare come testimonia la sua bella disponibilità nella Polisportiva comunale del Pollino.
Per tutto questo ci stringiamo, affranti, intorno, alla famiglia, certi, però, che storie così, immerse nel nostro Tempo, abbracciano per assicurare che ogni rinascita non può prescindere da capacità così: pronte, continuamente, a giocarsi sempre in un dialogo serrato di autenticità con tutti. Ancora un grande abbraccio da tutti noi, Franco.”

Castrovillari 9 febbraio 2022

Il Sindaco
f.to Domenico Lo Polito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE