25 Gennaio 2022

CASTROVILLARI /RACCOLTA DIFFERENZIATA. IN DISTRIBUZIONE IL CONSUETO CALENDARIO 2022 CHE L’ACCOMPAGNA

Lì 13/01/2022

“CASTROVILLARI/ RACCOLTA DIFFERENZIATA. IN DISTRIBUZIONE IL CONSUETO CALENDARIO 2022 CHE L’ACCOMPAGNA ”

E’ in distribuzione il nuovo calendario 2022 del Comune di Castrovillari per la raccolta differenziata.

Lo si ritira -rendono noto il Sindaco, Domenico Lo Polito, e l’Assessore all’Ambiente, Pasquale Pace- presso l’Isola Ecologica, gli Uffici Comunali e le Tabaccherie.
E’ inoltre sempre possibile scaricare la versione digitale del calendario sul portale web del Comune o al seguente link: https://bit.ly/3pUWc6c

Lo scadenzario, con tutte le informazioni: orari di conferimento e servizi aggiuntivi -ricorda l’Assessore Pasquale Pace- rende più agevole la partecipazione dei cittadini al servizio per una corretta selezione.
Un report, a firma del primo cittadino e dell’assessore all’ambiente, poi, accompagna, come ormai è consuetudine, l’almanacco nel quale si rammenta “che la continua attività della raccolta differenziata nel Comune ha permesso di raggiungere soddisfacenti risultati, in termini di percentuale di materiale differenziato, grazie alla fattiva collaborazione che si è sviluppata tra cittadini e pubblica amministrazione”.

“Sono stati ridotti -si precisa- i rifiuti promuovendo il compostaggio domestico. Oggi lo praticano circa 1400 famiglie che hanno diritto ad una riduzione della Tari del 30% sulla quota variabile del tributo; inoltre, sono operosi il ritiro gratuito degli ingombranti a domicili, previo semplice prenotazione telefonica, e la nuova e moderna isola ecologica a sud dell’area Pip, fondamentale per il conferimento dei rifiuti differenziati.”
Per altro si può ancora ritirare -fanno sapere gli amministratori-, sempre presso l’isola ecologica, in modo gratuito, il kit di contenitori domestici per tutte le diverse frazioni di rifiuti che attraverso i loro differenti e vivaci colori contribuiscono a migliorare il decoro urbano nel conferimento stradale;
“Questi risultati -riferiscono gli amministratori- sono stati raggiunti grazie alla preziosa collaborazione di tutti gli operatori del servizio a cui va il sentito ringraziamento.”
“D’altra parte -asseriscono- restano troppo elevati i costi per lo smaltimento della frazione indifferenziata e il recupero della frazione organica a causa della mancanza di moderni impianti pubblici di trattamento dei rifiuti che stentano ad essere realizzati per la collettività; da qui l’importanza di differenziare di più e meglio per cercare di diminuire i costi.”
“Ecco -rilanciano- l’importanza delle azioni a tutela e valorizzazione dell’ambiente con un occhio allo sviluppo sostenibile.”
L’augurio, per concludere -ribadiscono Lo Polito e Pace-, è che prosegua, sempre con maggiori raccordi, la collaborazione con la popolazione al fine di affinare le politiche ambientali, raggiungibili solo “insieme” come declina, per tutto, il principio di sussidiarietà in materia di bene comune.”

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *